Obiettivo prioritario di ECS è il conseguimento della più alta qualità, della soddisfazione del cliente e dei requisiti cogenti in modo sicuro ed efficace, attraverso personale competente, qualificato e formato e di attrezzature moderne e all’avanguardia.

Il nostro impegno per i collaboratori ed i subappaltatori si estende a tutte le risorse utilizzate dall’azienda durante la sua attività.

Ci sforziamo di soddisfare le esigenze di ognuna delle parti interessate (destinatari delle attività intraprese dall’azienda ed i suoi interlocutori di riferimento) e di raggiungere le loro aspettative, ove possibile, con obiettivi perseguibili.

Tali obiettivi vengono perseguiti tramite:

- l’impegno per una buona pratica professionale e per la qualità delle prove e delle tarature offerte ai clienti ed altre parti interessate coinvolte (p.e. collettività, Autorità di Controllo, portatori di interesse, utenti);

- esecuzione delle prove secondo i metodi di prova dichiarati, scelti sulla base dei requisiti dei clienti e della normativa cogente. Richieste di esecuzione di prove con metodi che possono inficiare l’obiettività dei risultati o avere una bassa validità sono rifiutati;

- la tempestività dei risultati e nel riscontro delle esigenze del cliente;

- la ricerca dell’equilibrio ottimale tra il profitto della società e le necessità del cliente;

- la richiesta rivolta a tutto il personale ad avere familiarità con la documentazione per la qualità ed attuare le politiche e le procedure nel proprio lavoro;

- l’adozione di un sistema di gestione per la qualità nel laboratorio conforme alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e all’ente di accreditamento;

- il miglioramento continuo dell’efficacia del sistema di gestione;

- la creazione ad il mantenimento di un ambiente interno che coinvolga pienamente il personale nel conseguimento degli obiettivi del laboratorio;

- l’impiego di collaboratori qualificati e adeguatamente formati;

  • - un elevato grado di informatizzazione dei sistemi e delle apparecchiature in uso.

Per quanto concerne la gestione attiva della salute e della sicurezza, il nostro impegno è relativo a:

- la prevenzione delle malattie professionali;

- la riduzione degli incidenti e degli infortuni;

- l’identificazione e la soddisfazione dei requisiti legali;

- l’identificazione e la soddisfazione di tutti gli altri requisiti;

- l’esecuzione periodica del riesame della Direzione nell’ottica dello sviluppo continuo dell’efficacia della nostra gestione per la salute e la sicurezza.

Le nostre linee guida per la salute e la sicurezza sul lavoro sono comunicate per assicurare che ognuno sia pienamente allineato in tutti gli aspetti del ruolo che svolge nel sistema di gestione per la salute e per la sicurezza sul lavoro.

Vengono raccolti ed utilizzati i ritorni dalle parti interessate per assicurare che il nostro sistema progredisca efficacemente, al fine di migliorare le nostre prestazioni professionali e nella gestione della salute e della sicurezza.

Vengono raccolti ed utilizzati i ritorni dalle parti interessate per assicurare che il nostro sistema progredisca efficacemente, al fine di migliorare le nostre prestazioni professionali e nella gestione della salute e della sicurezza.

Il sottoscritto ha la responsabilità primaria per la realizzazione di questa politica e delega al Responsabile del Laboratorio l’autorità di attivare quanto necessario per raggiungere gli obiettivi generali, al Responsabile Assicurazione Qualità le autorità di verificare che il sistema di gestione della qualità sia correttamente applicato, nonché di riferire al sottoscritto in merito all’andamento del sistema, al fine di permettere il riesame, il miglioramento continuo delle proprie prestazioni complessive e la soddisfazione dei requisiti cogenti.

Il sottoscritto si impegna a mettere a disposizione le risorse necessarie affinché siano raggiunti tali obiettivi.

San Biagio di Callalta, lì 20 dicembre 2016

Il Direttore